Tu sei qui

Agoaspirato ecoguidato nel trattamento dei tumori al seno

20 Novembre 2017

L'agoaspirato ecoguidato è un esame che si pone come obiettivo quello di raccogliere tessuti (biopsia) utili ad effettuare un esame citologico ed identificare la natura di un tumore. L'agoaspirato al seno può essere eseguito senza anestesia. L'agoaspirato comporta solo il lieve dolore della puntura con ago e nella maggior parte dei casi non richiede anestesia locale, questo a seconda del tipo di ago utilizzato e della procedura adottata.

Solo in casi particolari (vedi ansia della paziende o per sua richiesta esplicita) si può eseguire anestesia locale iniettando nella sede del prelievo un anestetico locale.

Per l'ago aspirato al seno non è necessaria alcuna preparazione preventiva alla procedura ed è una operazione molto rapida. La seduta per il prelievo di un nodulo mammario, in genere, dura pochi minuti. L'agoaspirato viene eseguito sotto guida ecografica.

Nel caso si intenda prelevare una piccola parte di tessuto, solo in quel caso verrà utilizzato un ago di calibro superiore.

Solitamente l'agobiopsia fornisce tessuto sufficiente all'esame di anatomia patologica per la diagnosi della maggior parte dei tumori.

Nel corso di un agoaspirato con ago sottile è stato dimostrato che non esistono rischi di disseminazione di cellule neoplastiche. L'unica accortenza è quella di comprimere manualmente la zona interessata per alcuni minuti per ridurre il rischio di sanguinamento e prevenire un eventuale ematoma.

indietro

CONTATTA LO STUDIO PER UN APPUNTAMENTO IN SEDE